Tu sei qui

Progetto Green Jobs-promuovere le competenze imprenditoriali in ambito green

Negli ultimi anni la questione ambientale è diventata un tema rilevante in ambito scientifico, economico e sociale. La crescente sensibilità e la preoccupazione per la sostenibilità ambientale hanno dato impulso alla green economy, portando i governi di 193 Paesi membri delle Nazioni Unite, tra cui l’Italia, ad adottare l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione articolato in 17 Obiettivi (Sustainable Development Goals, SDGs) orientati a promuovere uno sviluppo sociale ed economico più sostenibile.

In questo contesto, Fondazione Cariplo si è impegnata a promuovere nelle scuole superiori della Lombardia il progetto GREEN JOBS: un percorso di autoimprenditorialità green, orientato a sviluppare competenze trasversali legate ai temi della sostenibilità ambientale e dell’imprenditorialità. Dall’anno scorso il progetto si è esteso a livello nazionale grazie al coinvolgimento di altre 8 Fondazioni di origine bancaria aderenti all’ACRI. In Lombardia, il progetto è svolto con la collaborazione di Invento Innovation Lab e Junior Achievement con i suoi coordinatori d’area e il prezioso supporto dei dream coach di VISES e Assocamuna.

Il percorso inizialmente prevedeva, con la presenza in classe di esperti ambientali e di azienda, di condurre i ragazzi a creare una mini-impresa green in ambito scolastico, percorrendo tutte le fasi, dall’analisi del problema ambientale, alla definizione dell’idea imprenditoriale, fino alla concreta realizzazione del prodotto o servizio green. Tuttavia, come è ben noto, l’emergenza Covid-19 ha comportato l’impossibilità di realizzare il percorso così come ipotizzato, ma grazie alla disponibilità degli studenti ed alla volontà dei docenti, GREEN JOBS ha proseguito le sue attività opportunamente rimodulate per essere svolte online.

La 4F dell’Istituto Tecnico Turistico ha costituito una mini-impresa chiamata FiveFlover GJ il cui obiettivo è di presentare al turista quattro diversi aspetti di una Milano sempre più green, e di educare i bambini e le famiglie (attraverso uno workshop divertente) ai temi quali la sostenibilità ambientale e riciclo e all’importanza del ciclo virtuoso della vita.

La vision è quella di ampliare la visione di una Milano ecosostenibile attraverso un piccolo gesto d’amore: la possibilità di acquisto di un prodotto. Il prodotto ideato è un fiore, chiamato BLooMi, costituito da puzzle formato da cinque cuori-petalo (cinque calamite-souvenir turistico) ognuno dei quali offre una diversa esperienza sensoriale green all’acquirente. Ogni cuore-petalo inoltre contiene al suo interno dei semi e la torba necessari, di modo che, con solo poche gocce d’acqua, una piantina possa germogliare. Attraverso la sua crescita il turista contribuirà alla riduzione delle sostanze inquinanti nell’aria.

I servizi che vengono abbinati all’acquisto dei cinque cuori-petalo sono: trasporti green, un itinerario di Milano green, ristoranti a km0, prodotti a km0 e un workshop per bambini. I cuori-petalo calamitati possono essere acquistati singolarmente in base alla scelta del servizio prescelto, o tutti insieme, in modo da poter completare il puzzle e ottenere il fiore, inspirato alla Silene di Elisabetta, pianta simbolo della Regione Lombardia.

Il target di mercato del prodotto è molto ampio, tanto da abbracciare una fascia d’età compresa tra i 4 e i 75 anni; infatti è stato possibile includere anche i bambini al progetto tramite la partecipazione a workshop creativi green. BlooMi è composto per la maggior parte da materiale riciclabile, e a fine vita torna ad essere materia prima per generare nuove cose.

BlooMi sarà venduto soprattutto dalle strutture ricettive alberghiere e nelle agenzie turistiche del centro di Milano, nelle quali i componenti della mini-impresa hanno svolto in precedenza attività di Alternanza Scuola-Lavoro.

Inoltre sarà possibile trovare le informazioni inerenti il prodotto sia nei social (Instagram e Facebook) sia nel sito internet e nel canale Youtube.

Il mercato in cui si inserisce BlooMi presenta una bassa concorrenza, formata soprattutto dai venditori di souvenir e dalle aziende che offrono servizi di guida turistica, uno dei servizi di cui gli acquirenti di BlooMi possono beneficiare in ben otto diverse lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo, portoghese e filippino, oltre naturalmente all’italiano)

Nel futuro BlooMi contribuirà al miglioramento dell’ambiente e allo sviluppo di un turismo milanese sempre più ecosostenibile.

AllegatoDimensione
File BlooMi song 6.62 MB
File La canzone di BlooMi6.68 MB
Pubblicato: 
Pubblicato

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.73 del 16/09/2020 agg.16/09/2020